lunedì, luglio 02, 2007

Vaffanlook

E' cominciata così, che avevo chiesto alla parrucchiera di non farmi una testa troppo studiata, qualcosa che fosse easy ma non troppo cheap, cool senza scadere nell'hip, fast e magari non furious, e che soprattutto potessi portare sul collo senza avere fear di sembrare idiot.
E' finita che mi ha scolpita come un capitello dorico: zazzera pari, punta in su a destra, punta in su a sinistra, riga da una parte e ciuffone paralizzato da ettolitri di lacca dichiaranti l'ignoranza dell'hair stilyst riguardo protocolli di Kyoto, buchi nell'ozono e voragini nel buongusto.
Look alla CicciBum anni 50, figura di merda per tutto il tragitto fino a casa, 37 euro grazie e arrivederci.
Tre lunghi anni di studio di linguistica comparativa, glottologia e filologia e ancora non riesco a farmi capire da una parrucchiera.
La prossima volta faccio così: mi presento con un machete e il Bostik domandando se possano servire. Sai mai che qualcuno debba chiedere una frangettina scalata...

6 commenti:

Galadriel ha detto...

vedo che abbiamo lo stesso problema a livello universitario...l'ho data venerdi e sto pensando seriamente di bruciare i libri hihi che liberazione!

Choppa ha detto...

@galadriel: hai dato glottologia, linguistica o filologia? O tutte e tre? Io sono riuscita a passare (al quarto tentativo) filologia germanica...ma vaiiiii! :) Coraggio che la strada è lunga e dissestata ma altresì disseminata di grosse soddisfazioni.

fabrizio ha detto...

foto! foto! foto!

Scarabocchio ha detto...

Quotissimo Fabrizio: Choppa, ora come miiinimo devi cambiare la foto del profilo se vuoi meritarti una pacca di consolazione virtuale sulla spalla!!!

Cmq hai espresso in maniera esaustiva il motivo per il quale vado dal parrucchiere una volta all'anno (degli anni dispari!!!)

:P

Choppa ha detto...

@fabrizio: in teoria tu mi avresti già vista (post spettinatura casalinga realizzata ad hoc per dissimulare l'effetto casalinga fifties), perciò ritieniti soddisfatto! :)

@scarabocchio: certo, molto meglio il fai da te o il lascia fare alla natura. Però comincio ad avere un po' di capelli bianchi e con l'hennè non ci so fare. Diciamo che avrei più successo scuotendo forte una bottiglia di aranciata sanguinella e sparandomela addosso a testa in giù. Devo giungere a un compromesso....

Claire. ha detto...

Mai, mai, mai, dico MAI dare istruzioni al parrucchiere. Perchè se va bene (come a me) se ne frega, se va male (come a te) non capisce, e il risultato è sempre fast, ma anche furious.
Io devo andare la prossima settimana, ma non ho il coraggio. Non puote la mia beltade venir così sciupata, I suppose. :)