giovedì, maggio 05, 2011

Big Love




L'unica cosa che ho di magro, ingente perdita di peso post-operatoria nonostante, è lo stipendio.
Malgrado ciò, non manco mai di sbirciare il meraviglioso sito LA REDOUTE, paradiso delle taglie conformate, nonché di ordinare a mani basse le sue specialità.
Specialità nella specialità, meraviglia nelle meraviglie, la modella/stilista/bonazza assoluta Stéphanie Zwicky -in arte Big Beauty- indossa e disegna ciclicamente abiti appositamente per noi giovani uome dai fianchi abbondanti e il portafoglio mediamente asciutto.

Qui potete vedere tutta la collezione primavera/estate JUICY
Io VOGLIO:

il trench di jeans
la cintura marrone
il vestitino a fiori
(forse) la gonna bianca e nera
il vestito verde
(forse) il vestito arancione, nel caso dovessi partecipare a una festa in qualità di melograno/evidenziatore Stabilo Boss, non si sa mai.
Il rischio infatti, quando si compra vestiti on line, è quello di rimanere due settimane in balia della depressione perché la taglia non è quella che ci si aspettava, le cuciture saltano, il colore non è azzurro ma marrone, il fatto che le modelle sembrano stare benissimissimo nel top stretch fucsia che su di noi si trasforma in un cellophane orrendo.
Con Stéphanie, questo non succede.
Tu vedi le sue cose sul suo blog o su La Redoute, osservi i tessuti fasciarle le floride curve, ti scopri a ordinarle (visto, Marco, non è colpa mia! Non sono io a deciderlo, sono le mie mani che volano verso il pulsante "ordina"! Del tutto fuori dalla mia volontà!), ti arrivano e oltretutto ti stanno da Dio. Sempre.
Già lo scorso capodanno comprai un vestito fru fru rosso e nero, con le maniche a sbuffo, in pizzo, delizioso, che mi rendeva un'enorme, succosa fragolona, e posso garantirvi: ne vale la pena. Solo che adesso mi pende da tutte le parti...
I vestiti di Big Beauty sono così belli che quasi quasi mi fanno rimpiangere d' essere dimagrita.

2 commenti:

Mercoledì ha detto...

:O ..."che cavolo dici Willys?!?"

Choppa ha detto...

rispetto a cosa?!