lunedì, luglio 28, 2008

10% Ispirazione 90% Traspirazione

Mi dico: "ok ascolto un po' di Bowie e non si sa mai che il suo fare l'amore con il proprio ego non m'ispiri".
Mi dico: "provo a leggere un po' di Gaiman, magari imparo qualcosa".
Mi ricordo che Fois diceva che la parola "ispirazione" non dovrebbe esistere; che uno scrittore deve mettersi al computer, o alla macchina da scrivere, o al quadernino a righe Monocromo, o alla strada con i suoi pensieri e basta, pensare a lavorare e buttar giù quello che sente dentro. "L'ispirazione non esiste".
Fanculo, eccome se esiste. E si comporta proprio come un' adolescente tignosa.
Tiene il muso, non ti parla per giorni, sbatte la porta e si nasconde in camera sua senza voler uscire da sotto i cuscini neanche per mangiare il suo piatto preferito, che come esca le hai lasciato sul tavolo da pranzo sperando saltasse fuori per catturarla e spremerla di ogni suo succo, con la bocca ancora incrostata di cibo, usufruendo di lei sorprendendola con l'inganno di un profumo, immaginandoti Proust e le sue secche madeleines.
Invece no, l'inganno non funziona mai. Ti si rivolta contro.
Mentre stai superando in tangenziale il truck of the year 1987 con le luminarie di Santa Papuasia, sfanculando il distratto fan della Ferilli che lo trascina per le arterie principali del Paese, parte alla radio "Angie" ed ecco che quella stronza prende e ti bacia, così, ai 120, a un passo dalle lamiere contorte, e ti fa venir voglia di scrivere, cantare, uccidere, dipingere o altre forme d'arte.
Si nega, poi, quando la cerchi.
Si mette quelle gonnelline corte a fantasie sottili, i leggeri vestiti estivi che fanno impazzire legioni di rocker con il gusto per la lolita, e ti mette in ginocchio dimenandoti il culo sodo davanti al naso.
Se ne frega se stai male, se non riesci a cingerla e se la supplichi di fermarsi un po' di più.
Esiste eccome.
Piange, vomita, rientra tardi la sera. Si sveglia presto se dormi troppo, è dinamica quando hai la febbre, batte le mani e strepita se hai bisogno di silenzio.
Esige pazienza, attenzione, ricerca, dolore, metodo, soldi, cure, coccole, cose nuove.
Ma è una caratteristia in particolare a renderla simile alle sue colleghe fanciulle in fiore, a tutte quelle che hai desiderato e conosciuto e provato ad amare: ti dimentica.
E prima che possa riconcedersi, hai un bel da chiedere in giro, telefonare alle sue amiche e urlarle sotto casa che la ami e la desideri più di ogni altra cosa, hai un bel da regalarle girasoli e rossetti e maglioncini di mohair, un bel da dedicarle pagine che tanto non ti verranno mai in mente finchè lei non deciderà di baciarti ancora.
Per quanto mi riguarda, mi sa che mi toccherà aspettare un bel pezzo ancora.
Anche perchè oggi a pranzo ho mangiato kebab e ho le ascelle pezzate di sugo del demonio.

5 commenti:

windam ha detto...

Bene, bene, dunque vedo che non sono l'unico a litigare con la stronza...La mia si diverte a sfottermi quando devo studiare, lavorare e sì, spesso e volentieri quando guido; poi magari mi siedo a computer pronto per tamburellare qualche storiella e quella fetentona...è scomparsa! Brutta stronza...però occhio ad insultarle, magari hanno un loro sindacato

CGI (dove la I sta per Ispirazione ovviamente!)

Penny Lane ha detto...

Azzeccata anzichenò la citazione da Ugly Betty! ;) (in mancanza di ispirazione, un po' di traspirazione davanti alla tv ieri sera, male non ci ha fatto!)
L'ispirazione è donna di facili costumi, te lo conferma una tesara bloccata sull'arenile...
Però mi piace anche sto post "traspirante", sai? Tu ci metti una tale voluttà, nelle parole che usi...

:D

Choppa ha detto...

no, no....calma...mai visto ugly betty in vita mia!
:O

comunque coraggio, anch'io son tesara senza scrupoli...se non ci facciamo forza tra di noi, cosa ci resta? solo guardare ugly betty!

baci

ps: fosse solo nelle parole, che la metto, la voluttà...avrei molti problemi in meno (ma anche meno storie da raccontare)

Scarabocchio ha detto...

A me questo post mi ha ispirata invece: mi è venuta voglia di Bucaneve con gocce di cioccolato e... ecco qua, la mia tastiera è già intasata di briciole!

(La parola "girasoli" mi è stata fatale!)

:D

Anonimo ha detto...

Personalmente, uno dei tuoi post più belli!!!
Non avrei l'Ispirazione, ma hai le doti per scrivere così bene che NON hai ispirazione!! ;)
Comunque io sono fiduciosa!
baci
giuggi