giovedì, aprile 03, 2008

Grande grande grande

La cena a base di medaglioni grigi di nasello lesso e finocchi bolliti, la giornata scorsa via tra le ruggini di vecchi impegni e le abrasioni vive delle nuove cazzate commesse, che sempre commetterò, e la poggia che cade e s'alzano vento e freddo e mi vengono in mente solo doppioni di figurine retoriche e non c'è nessuno che me le cambi con una originale.
Ho anche litigato con la nonna.
Ho anche evitato di mangiare la colomba, capite? IO che non mangio la colomba con le mandorle! Non s'è visto mai!
La consapevolezza plumbea della mia complessità da quattro denari mi ha resa triste per ore.
L'impianto GPL della mia macchina ha fatto le bizze facendomi temere di dover saltare la gitarella estense (non ho ancora visto Mirò e soprattutto la salama mi manca assai).
Eppure....
Eppure c'è di buono
che al momento giusto
il destino diventa un altro
in un attimo tu.....
VAI A VEDERE IL CONCERTO DEGLI ELII E DI NIENTE T'IMPORTA PIUUUU'!

3 commenti:

dressel1981 ha detto...

meno male che ci sono loro!!!

Scarabocchio ha detto...

Come canti bene, Choppa!

^_____^

Andrea Patassa ha detto...

Si, perchè litigare con la nonna fa strano, è diverso dalla sfuriata con i genitori che sono più intimi, più "tuoi". La nonna, invece, è la dispensatrice di quei vizi, di quelle gioie che riempiono l'infanzia e si ripetono, in diverse forme, anche quando si cresce, come poter litigare con lei?
Buon concerto. ;-)