venerdì, giugno 22, 2007

In Agenzia

(C=choppa, SI= solerte impiegata)

C: Salve, dovrei fare un biglietto del treno
SI: Sì, dove vuoi andare?
C: a Roma, venerdì 22 giugno, con l'eurostar delle 16,20
SI: Eurostar, eh?
C: (già, ed è del tutto inutile che continui a fissare le mie birkenstock smangiate, la borsa estenuata e le supposte conclusioni che le brancolano nella mente.) Sì, eurostar.
SI:fai bene, son sempre puntuali, celeri e affidabili. Allora aspetta un attimo.....tikkatikkatikka....il computer non me lo dà....tikka tikka....uhmmmm....
C:non si preoccupi, non ho fretta.
SI: grazie, un attimo eh....tikka....AH! ecco, lo sapevi che da giovedì alle 21 c'è lo sciopero dei treni per 24 ore, vero?
C: come no! ....che culo!
SI: eeeeh mi dispiace.
C: pensi che scendo adesso da un autobus in ritardo di 20 minuti sul quale una pazza con un berretto di lana rosa ha appena vomitato la colazione.
SI: gurgle, che schifo.
C: a base di uova.
SI: ooooh mi dispiace, è orribile! Un berretto ROSA? Terrificante! Non hai molta fortuna per i mezzi di trasporto eh?
C: parrebbe. Senta, può mica vedere se invece dell'eurostar ci fosse un altro tipo di treno...?
SI: (tralasciando le gravi lacune della mia sintassi) ah bè, ma se non mi dà l'eurostar figurati gli espressi! ehehehehe
C: (tralasciando di sottolineare che esistono anche i treni intercity): ah bè, certo.
SI: guarda, vedo se c'è un posto nel treno che vien dall'estero, l'eurocity.
C: mi pare un ottimo compromesso....
SI: ecco, sì, l'eurocity me lo dà. (broncio) Però non ci sono più posti accanto al finestrino
C: direi che a questo punto stare vicina a un vetro non è in cima alla classifica delle priorità quanto lo è, per dire, riuscire a partire.
SI: d'accordo, allora ecco il biglietto. Fanno 35 euro.
C: ah, pure meno dell'eurostar.
SI: già, e di sicuro parte, tranquilla che non fa sciopero, quelli son affidabili e celeri, mica come i nostri eurostar.
C: se permette mi tocco.
SI: faccia pure, arrivederci.
C: 'derci.....

4 commenti:

Galadriel ha detto...

spero che tu sia riuscita a partire...

guccia ha detto...

Orka lo scaffale sòccia che sfiga prolifera...

Choppa ha detto...

@galadriel: ancora non è detto, parto oggi pomeriggio.....comunque grazie per l'incoraggiamento! :)

@guccia: e non è finita, sono appena stata dalla parrucchiera e mi ha fatta come Cicci Bum, il personaggio dei cartoni anni 40.
Altro che Saturno contro, qui c'ho gli asteroidi che mi bombardano (rimabalzando sulle punte laccate!)
:*

Claire. ha detto...

Strano, ti ha lasciato fare. A me l'impiegato quando ho detto "mi tocco" l'ultima volta ha detto che avrebbe chiamato la polizia.
:D