martedì, febbraio 27, 2007

La maga Choppa


Stufa di passare il tempo a rimuginare sulla mia idiozia cosmica in generale e sulla mia inettitudine alla guida in particolare, riscopro la gioia di vivere in un libro sulla lettura della mano.
Secondo il chiromante Moreno Chiacchiera (un nome una garanzia), io avrei la presunta "mano artistica".
Sentite qua:
"Il soggetto in questione ama il bello in tutte le sue forme, è ottimista, versatile, socievole, creativo. La sua immaginazione riesce ad arrivare lontano, il suo difetto è che preferirebbe fantasticare anzichè far fronte alla realtà. Insofferente, si innamora facilmente di cose, persone e situazioni ma spesso non riesce a tenere stretto ciò che ha conquistato perchè la routine lo annoia mortalmente: la mobilità mentale che lo caratterizza e la ricerca dell'imprevisto sono perfette in tutte quelle professioni che richiedono creatività e sensibilità artistica. Altruisti e generosi, sotto la maschera di "buoni samaritani" spesso celano un certo egocentrismo (...)".
Acciderbole, dico io.
Mi ha fatto l'identikit perfetto.
Così sul 93, che per un mese almeno rappresenterà l'unico mezzo a quattro ruote sul quale sarò degna di salire, mi sono studiata linee, segni, monti, anelli, forme della mia mano.
Si accettano prenotazioni per una lettura completa, il pagamento si effettua tramite piatti di lasagne e/o generose porzioni di crostata e amore amicale. D'altra parte, io che ho la linea del cuore a treccia, ho bisogno di tanto affetto...

9 commenti:

guccia ha detto...

Ci sto!!
Va bene lettura della mano per coccole in abbondanza? Magari la prossima settimana...
Ma perchè hai tolto la foto? Era deliziosa!!!

A.A.A. Cercasi negozio.
Voi di bologna, se mi aiutate a trovare un buon negozio (non edicola) per un quasi cinquantenne edicolante di lunga esperienza e giovanile, vengo ad abitarvi a fianco!

:*

SoulChoppa ha detto...

1: d'accordo per la prossima settimana!! :*
La foto l'ho tolta perchè avevo la faccia di un buco di culo di gallina.

2: che tipo di negozio?

guccia ha detto...

Credo che qualsiasi tipo di negozio sarebbe già una buona cosa ma credo anche che l'edicolante in questone sarebbe orientato di più, ma non solo, verso cartoleria-computer-libreria (impossibile viverci, ci abbiamo provato). Intanto domenica cominciamo a fare un giro in quel della provincia bolognese anche se io già amo alla follia Monghidoro!!!
L'utopia dell'avere un pò di tempo libero e non alzarsi alle cinque spinge. Bhè io intanto la butto lì e comunque continuiamo a guardarci intorno.
Sbaciucchio.
Serve a niente dirti che sul culo di gallina non sono d'accordo?

Claire. ha detto...

Beeeello, devo provare a leggere la mia mano...anche se TEMO l'eventuale responso sulla linea dell'amore, la veggo buia :-\

guccia ha detto...

che bello (che bella) è tornata la choppa :)

SoulChoppa ha detto...

@claire: per un pezzo di crostata te la leggo io e ti dico anche quello che vuoi sentirti dire. Pensaci! E' quasi gratis!

@guccia: mi hai convinta!

Pep ha detto...

(nerd mode on) Ti scannerizzo la mia e te la mando..! :-)
(nerd mode off)
Ciao!
Pep

SoulChoppa ha detto...

@pep: non saresti il primo che lo fa! percui...quando vuoi!
ciao

Claire. ha detto...

le crostate tendenzialmente le brucio, ma i miei biscotti sono gioielli, quindi rilancio per il baratto :-)