giovedì, gennaio 11, 2007

Finchè la calza va

Ho mangiato tutta la cioccolata contenuta nella mia calza della befana. Non capisco: sabato scorso il mio pedalino bianco se ne stava disteso tutto bello gonfio sopra il letto e oggi si ritrova riverso sul comò, floscio come le tette di Flavia Vento e privo di contenuto come un romanzo di Baricco (chissà perchè qualcosa mi dice che troverò un commento di andrea...).
D'altra parte anche l'oroscopo di Vanity Fair mi aveva avvertita: fino al 10 spazzolerai tutto quello che ti si parerà innanzi, tanto che tua madre ti chiederà se per caso tu non abbia ingoiato l'Hoover (generation future), con funzione "aspirazione massima" attivata.
Che tra l'altro aveva su pure i sacchetti nuovi e sarebbe il caso di recuperare almeno quelli.
Come figli della colpa, da sotto al comodino continuano ad emergere carte di gianduiotti, tondini Lindt, barrette Kinder, barrettone Novi alle nocciole. Tutto ciò che resta sono le salme di una manciata di caramelle all'arancia coop e galatine al latte.
Più un misterioso "croccantino al rabarbaro" capace di strapparmi una smorfia di disappunto e per questo degno di lode.
Stamattina mi son rigirata nello specchio per tentare di trovare nuovi brufoli rivelatori, ma niente. L'unico elemento disturbatore è il solito herpes stagionale sul labbro, amico di ogni sessione...certe volte non compare e mi preoccupo.
L'ho sempre combattuto con la fialetta "labiacalm", come fosse un parassita da debellare al più presto e nel modo più drastico possibile, invece stavolta l'ho voluto coccolare, trattarlo come un vecchio conoscente, offrirgli un tè, magari. Infatti l'ho spalmato due volte al giorno di Tea Tree, un olio essenziale amaro come un amaro che l'ha fatto rinsecchire in men che non si dica.
Adesso vado in giro con 'sta crosta appesa alla bocca che mi rende attraente come una studentessa in piena penultima (!) tranche esamifera, capelli impazziti e stesso maglione da tre giorni compresi.
Ma la morale di questo post qual é?
Non lo so, fate voi. Mandatemi la vostra per email. Chi ne trova una accettabile vince la pubblicazione sul blog e il croccantino al rabarbaro. E non è poco.

2 commenti:

orsodingo ha detto...

io mica l'ho capita... vabbeh, comunque grazie dei complimenti

SoulChoppa ha detto...

allora siamo in due, prego dei complimenti, te li meriti!