venerdì, novembre 24, 2006

Mi guardo in Giro

...e vedo che è morto Robert Altman, che a Napoli si muore anche senza vederla la prima volta, nè l'ultima, che è morto Philippe Noiret, che oggi a Baghdad, Iraq, sono morte 160 persone, una più, una meno.
Che oggi pomeriggio ho fatto la pasta di sale,
l'ho modellata a palline,
a foglie,
ad albero di Natale,
l'ho tinta di verde
e non mi sono accorta
che una goccia di colore era caduta per terra,
e non l'ho raccolta.

4 commenti:

princeps ha detto...

Pensavo proprio a Noiret ne Il postino di Neruda, poco fa.
Come stai, malatina? Anch'io vittima del raffreddore. Ma forse sono tornato (e se passi dal blog, ho riscritto:P)
Bacio!

F.

SoulChoppa ha detto...

Bentornato!
Io sto bazzicando il forum e la chat di Guzzanti (trovi il link a destra), magari ci si vede là!
Corro a leggere
ciao

peppe ha detto...

E' caduta una goccia di colore per terra?
attenta a non camminarci sopra con le pantofoline nuove!

SoulChoppa ha detto...

Tanto le posso lavare con il programma "lana e delicati"...