martedì, settembre 20, 2005

Cinque mila lireee...per tre voti....

Ieri sera, invece di uscire in cerca di perdizione, mi sono scavata una buca nella poltrona e ho ingurgitato una tazzona di caffelatte freddo con biscotti formato ciambella di Baywatch. Non paga, li ho spalmati generosamente di Nutella (la coscienza, logora, e' stata messa a tacere con la scusa "tanto sono alla crusca"), in modo che acquisissero piu' o meno il peso specifico del Principato di Monaco, nonche' la stessa consistenza. Mia madre, allo stato brado sul divano, guardava con un occhio me e i ghirigori marroni sulle mie guance, e con l'altro quel gran prodigio dell'intrattenimento che e' Miss Italia.
Ebbene si', non ci si puo' esimere. Credo di avere i genitori piu' permissivi della Terra, ma quando si tratta di kermesse salsomaggiorana non si discute: telecomando sotto chiave, occhio pronto a catturare il minimo neo fisico e sarcasmo libero.
Mia madre poi e' un genio, sembra la signora in giallo: in una chioma leonina scova il capello bianco, sulla superficie di una pelle perfetta vede le smagliature. E Miss Toscana ch'a la bocca storta, Miss Lazio e' una cavallona, Miss Modamare Castelmaggiore e' zoppa e Miss Damoiselle d'Avignon non si capisce da che parte la si debba guardare. Allora a mia genitrice vorrei chiedere se vedendomi ogni giorno (specie la mattina) non pensi continuamente agli effetti del disastro di Chernobyl sulla lunga distanza....se le sembrano brutte quelle li'!
Comunque, se volete un parere sulla serata:
Bruce Willis e' un figo, Carlo Conti mi sa di viscido, lo spillare 60 centesimi a chiamata per votare e' l'ennesima ladrata della telecom ma mi sembra una mossa furbissima, i costumi delle miss erano ùrandi e Mirigliani lo tengono insieme con il Bostik. L'unica cosa divertente e' stata quando una ragazza ha detto che la sua canzone preferita, "Ho messo via", e' di Vasco Rossi, e quell'altra che ha cantato con quel gatto castrato di Ramazzotti non sapeva le parole.
Impagabile.........

1 commento:

PC ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.