martedì, gennaio 08, 2008

Per ora

Allora, facciamo le cose per benino.
Prima di tutto congratulazioni alla vincitrice, Dressel 1981.
Brava! La citazione era proprio da "Le Père Goriot" di quel commedione umano di Balzac.
Il prestigioso premio consiste in un barattolo da 250 gr di paté de canard marca Rougié che spalmerò sui crackers salati colussi e mi papperò alla tua salute.
Per il resto, vediamo....in questi giorni cos'è successo pure.....mah. Niente.


Scherzo. Troppe cose sono capitate e ho troppo poco tempo per raccontarle tutte, vuoi perchè c'è un esame in ballo, vuoi perchè devo rivedere per la quarta volta "Hot Fuzz", vuoi perchè adesso non ne ho voglia.
La verità è che mi tocca fare un po' di mente locale, perchè Parigi è così, immensa e immersa nella sua grandeur ti fa smarrire nell'opulenza dei sensi finchè non perdi la ragione e per descriverla devi essere o molto bravo o molto innamorato della città, e non essendo nessuna delle due cose mi risulta davvero difficile produrre qualcosa di commestibile.

Intanto al solo scopo di vantarmi vi comunico che la prima sera siamo andati in un ristorante marocchino e il cameriere ci ha provato spudoratamente con me medesima, mentre la parte maschia della coppia francese seduta accanto a noi, andandosene, mi ha lasciato una rosa sul tavolo, mentre la parte femmina diceva a peppe "vous avez une petite amie très belle, je l'ai regardée pour tout le repas, je m'excuse. Très belle".
Alla faccia di chi mi vuole male!
Grazie per essere passati numerosi e paciocconi per di qui, le ferie nonostante.
A domani che vi racconto (se ci riesco).
Nella foto, la secca smentita alle affermazioni degli avventori del tavolo accanto

8 commenti:

Giuseppe ha detto...

Sei meravigliosa in ogni cosa che fai

Scarabocchio ha detto...

Anche io non posso fare a meno di dire a Peppe "vous avez une petite amie très belle, je l'ai regardée pour tout le repas, je m'excuse. Très belle".

Glielo dico e lo confermo convinta!
;)

Isabel Green ha detto...

e brava la nostra choppa!!!

dressel1981 ha detto...

ma grazie!!! ho deciso di regalarmi un viaggio a parigi e sanpietroburgo dopo la laurea. non vedo l'ora!!!

fabrizio ha detto...

la foto non smentisce un bel niente (o una beata fava come è più d'uso tra voi blogghers) sei molto bella anche in questa foto! (e se non ti incazzi troppo direi che hai qualcosa della brittni prima maniera; qualcuno agreisce con me?)Finalmente oggi ascolto "in rainbows" eddebbodire che è veramente un bel dischetto!
Comincia l'attesa per le "Cronache di Parigi" episodio 1 della eptalogia choppica.

Choppa ha detto...

@fabrizio: britni sarai tu! ;)
@peppe e scarabocchio: buongustai
@dressel: ma prego! ...se vuoi ti accompagno, però se aspetti la fine della mia carriera universitaria diventi come Morla, la tartaruga de "La storia infinita"...!

@isabel: brava e bella... ;)

dressel1981 ha detto...

ah, ah, ah!!! l'essere millenario!!!

Claire. ha detto...

però Parigi non è esattamente una meta proletaria per capodanno, cosa dirà la tua amica?
[leggi anche; 2008 anno dell'attaccabrighe]

Tu es trés belle, ma Choppa.