martedì, gennaio 31, 2006

With the Beatles


La mia canzone preferita dei Beatles al momento è "She said she said", Revolver.
Con l'autoreverse tutta la mattina andando in facoltà, aspettando di dare l'esame, tornando a casa con la coda tra le gambe (e anche un paio di kg di pive nel sacco), rispedita al giorno dopo come un qualsiasi numero 40 nella lista degli iscritti.
E presumo continuero' ad ascoltarla domani, canticchiando silenziosamente e facendo "no no no" con la testa tra la perplessitudine dei seguaci nolenti ATC, per seguire il Lennon che dice "I say no no no you're wroooong, when I was a booooyyy everything was riiiiiight". Come vorrei che la sentiste!! Basta lasciare un commento con la sentenza "si', lo voglio" e vengo direttamente a domicilio a cantarvela.
....Ho la vaga sensazione che troverò uno "zero" accanto alla scrittina "comments".
Beh, non sapete che vi perdete!

....Non sono certa di doverlo dire, ma io la butto là.
Sto pensando di partecipare a una borsa di studio che mi porterebbe nel United Kingdom of Blair per insegnare italiesco ai giovini sproffedutti inglesi.
Se dovessi vincere (il che non è certo, vista l'esigua disponibilità di posti) dovrei vivere là per otto mesi.
Lo faccio?

7 commenti:

Passero ha detto...

In culo alla balena per l'esame.

Per l'UK l'importante e' andare ;-)

SoulChoppa ha detto...

giusto, poi se i pounds a disposizione non bastano, mi rivolgerò al sussidio..ballando "hot stuff" in coda come full monty!

Passero ha detto...

Borsa di studi + lavoro in UK = diventi ricca
:-P

munster rugby ha detto...

si lo voglio!!

SoulChoppa ha detto...

caro munster, visto che arrivare al Suo domicilio risulta scomodo, La prego di controllare la Sua mail (surrogato di canzone).
Cause you makin me feel like i've never been born!

Anonimo ha detto...

Sì,lo voglio!!!
Sono Marilena e abitiamo anche vicine, quindi non hai scuse...

luca ha detto...

sì, lo voglio!